• Redazione

CIARRAMBINO (M5S) : Se in Campania conteremo i morti sarà colpa di De Luca

NAPOLI- “Mentre il governo nazionale sta superando enormi difficoltà per far arrivare in Italia dispositivi da ogni parte del mondo e in un momento in cui sarebbero necessarie responsabilità e collaborazione istituzionale, assistiamo a un attacco scomposto e irresponsabile del governatore della Campania“. Lo dichiara ad

AdnKronos, Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania. “La verità – aggiunge Ciarambino – è che è caduta la maschera dello sceriffo per svelare il volto di un governatore che ha fallito e che ora, come un autentico sciacallo, semina terrore tra i cittadini della Campania per nascondere il fallimento del sistema sanitario regionale che lui stesso ha provocato. Dove sono le 500mila mascherine che De Luca aveva annunciato di aver acquistato nella seduta del Consiglio regionale del 26 febbraio? Se in Campania conteremo i morti la colpa sarà esclusivamente di Vincenzo DE LUCA, reo di aver foraggiato senza badare a spese la sanità privata, mentre intanto tagliava l’assistenza pubblica e il diritto alla salute, chiudendo ospedali, smantellando reparti, riempiendo la sanità di precari e volontari pagati pochi euro all’ora, quegli stessi che oggi sono in prima linea“.

1 visualizzazione

©2019 di Campania Post. Creato con Wix.com